Platino e Palladio sensazioni incerte nel futuro

$0.01

0.05 $ earned

26 views

Click to zoom in
christian ciuffa
christian ciuffa added a new post
2 years ago

I metalli in generale stanno avendo un andamento in leggera crescita dovuto ala staticità del Dollaro.
In base alle ultime stime i metalli preziosi devono vedersela con un futuro altalenante e da una derivante incertezza economica e politica. I dazi imposti dagli Usa di certo non aiutano i produttori di materie prime e gli stati, tra cui Russia e Sud Africa, che estraggono e producono Platino e Palladio.
Ovviamente sappiamo che l'offerta è tanta, specie il settore automobilistico che con le sue marmitte catalitiche è il primo divoratore di questi metalli. A seguire ci sono i produttori di gioielli che rappresenta un'altra importante fetta di compratori. Insomma l'offerta ci può anche essere, ma di certo l'estrazione è in subulio dopo scioperi e chiusura di fabbriche in Sud Africa costretta ad accordarsi con la Russia per contrastare un incertezza del prezzo del platino.
In fin dei conti otteniamo ben poco con la crisi dei preziosi che comunque rimangono sulla scia dell'oro che accenna un debole risalita dovuta specialmente al calendario economico.
Guardando il grafico del palladio sul settimanale possiamo prendere visione di un probabile ribasso imminente, visto che pattern grafici e indicatori danno segnali di corto.

Il platino di certo non da meno ritesta, con compressione dei prezzi in un triangolo discendente, i 733 dollari che rappresenta un minimo importante vicino allo storico.

Christian Ciuffa

  • 1
  • Comment
    0
ADD IMAGE